Ponte Nossa , 24 Dicembre 2007

Shalom!

Shalom!

…e voglio ancora condurti al presepio
dove l’infanzia ricrea il mondo
con pianti che l’amore converte in vita.

Voglio chiamarti presso ogni culla,
gioia e stupore di tanti bambini,
fantasia che ricrea la terra
la popola di sogni e di speranze
la colma di divina Provvidenza.

Voglio che per te il santo Natale,
congiungendo la terra al cielo,
segni l’incontro del “sì” del Signore
con il “sì” della tua matura fede
testimoniata in quotidiana gioia.

Voglio che in te Dio crei un cuore nuovo
nella sapiente riscoperta della vita
in Cristo che dal monte ti saluta:

Beato il cuore che ascolta,
udirà Dio.

Beato il cuore svuotato dalle vanità,
lo riempirà Dio.

Beato il cuore sanguinante,
lo consolerà Dio.

Beato il cuore assetato di giustizia,
avrà in sorte Dio.

Beato il cuore grande come il mare,
galleggerà sulle onde della misericordia di Dio.

Beato il cuore puro,
contemplerà il volto di Dio.

Beato il cuore in pace,
darà vita a un figlio di Dio.

Valentino

Commenti

  1. Angioletta Alborghetti
    gen 4, 11:30 #

    Penso che riuscire ad essere cosi “Beati” sarebbe il massimo, ma non dispero anzi chiedo a MARIA SS. la nostra cara mamma di essermi di guida in questo cammino e so di sicuro che su Lei posso contare. Complimenti per le belle parole che il cuore ti ha dettate e BUON ANNO.

    Angioletta e famiglia

Cosa ne pensi?

Comment form